Polpettine di ricotta

Nicola Maio, medico di professione ma grande chef e buongustaio per passione, ci propone questa ricetta molto facile e saporita:

Schiacciare della ricotta fresca con del basilico tritato formando delle polpettine ( lo chef raccomanda di improfumare bene le mani sminuzzando e schiacciando il basilico).

Mettere in congelatore per 15 min.

Cuocere poi un sughetto di pomodoro fresco con cipolla preferibilmente ramata. Ultimata la cottura adagiate delicatamente le polpettine nel sugo e lasciate cuore per altri 3-4min.

Fatele poi riposare con coperchio. Potrete gustarle sia calde che fredde.

In abbinamento proponiamo :Paestum Rosso IGT “Bacioilcielo” – Viticoltori de Conciliis, un blend di
aglianico 60%, barbera 30%, primitivo 10% .
Un vino di buon corpo, ideale per essere abbinato a preparazioni saporite della cucina di terra.

Per la ricotta suggeriamo: Caseificio la Tramontina (vedi:
https://www.latramontina.com/ )

Precedente Mezzo pacchero di Gragnano, crema di patate con colatura di alici di Cetara, cozze del Golfo di Salerno e buccia di limone d’Amalfi Successivo Fiano 'Don Chisciotte' Pierluigi Zampaglione